Scuola d’Arte Orafa Perseo


Programma di studi della Scuola “Perseo”

                                                                                    

              Premessa

Nato nel 1998 il PERSEO ha percorso la strada dell’inserimento tra le  SCUOLE

PROFESSIONALI, distinguendosi  per l’alta professionalità dei Propri insegnanti.

Perchè questo tutti noi del PERSEO siamo Artigiani Almeno da 20 anni.

Essere Sembra proprio questa l’arma vincente di un’idea Quella di partenza di Che

ha Fatto riunire un folto gruppo di Artigiani fiorentini con lo Scopo di trasmettere

ad allievi di tutto il mondo la bellissima arte Che va sotto il nome di GIOIELLERIA.

Gli obbiettivi Che la scuola si prefigge con i vari corsi sono essenzialmente

riconducibili a due:

FORNIRE ad Ognuno  delle buone basi pratiche e teoriche per la lavorazione;

stimolare e potenziare la creatività di Ognuno.

Programmi:

Oreficeria – Gioielleria.

Questo Periodo formativo si basa sullo studio di tecniche diverse di lavorazione, classiche e moderne con realizzazioni e composizioni semplici, per portare gli allievi ad Usare gli attrezzi, i vari materiali, uno con cura dimestichezza Avere le pietre ed i metalli. In questa fase è il docente Che indirizza l’allievo E REALIZZARE UNO progettare una serie di oggetti con caratteristiche predeterminate. Ogni studente DOVRA disegnare e progettare i Propri gioielli in base alle indicazioni tecniche fornitegli dai docenti. Castoni, chiusure, fusioni, Movimenti e Meccanismi, finiture delle superfici aggiornature,, modellazioni in cera ed accorgimenti di costruzione cosi diventano oggetto di studio. Stimolare la creatività di Ogni allievo dando forma alla lastra e al filo di metallo utilizzando anche la tecnica dello Sbalzo del metallo, la grande precisione del traforo, la lavorazione  dello stile Fiorentino. Tutte queste Nozioni Vengono portate uno Conoscenza degli allievi con lezioni alternate dei quattro docenti, in modo da Avere una panoramica completa ed una sicura riuscita dell’apprendimento.

Incassatura Pietre Preziose – Gemmologia.

Il corso, messo a punto da docenti uno causa di lunga esperienza, consente di arrivare, in un tempo relativamente breve, a sperimentare tutti i sistemi di incassatura più usati in gioielleria (mattonella, Triangolo, Foglia, Filetto, puntatine, griffes, pavè, Binari, Castoni uno Battuta). Dopo la preparazione degli arnesi del lavoro, gli allievi iniziano con delle piccole lastre di metallo con uno Conoscenza fare l’uso degli attrezzi e delle pietre. Una volta acquisita la dimestichezza Necessaria, si passa a ben Lavorare con gli Allievi forme di gioielli Messi A disposizione dai migliori laboratori di Firenze. La grande quantità e Varietà di QUESTI oggetti Permette di vedere Ripetere e, dal vero, tutti i tipi di incassatura più comuni, fino ad arrivare ai più complessi. Studiato per allievi Che Partono da zero nell’incassatura, il corso è adatto anche per artigiani Che Vogliano COMPLETARE la preparazione Loro e per incassatori Che Vogliano aggiornarsi Sulle tecniche più recenti e raffinato. Una cultura della Completamento degli allievi i corsi di incassatura prevedono lezioni di gemmologia.

Sbalzo e Cesello.

Un Corso Che Realizza uno dei sogni degli uomini di sempre: dare forma alla materia. Ricavare dal metallo figure umane o geometriche, floreali o di animali. Dopo la preparazione dei Sotto la supervisione del maestro orafo, si inizia con uno Conoscenza, Ceselli fare l’uso degli attrezzi; martello e Cesello devono Essere Tenuti ben fermi nella mano, non il ferro oscillare DEVE DEVE Essere e non aderente alla Lastra ma Tenuto Uno di qualche Millimetro distanza. La Lastra prima Viene lavorata nell’operazione di Sbalzo con la pece tenera, cioè pece trattata dall’artigiano mescolando vari componenti per FARLA diventare morbida e malleabile a freddo e Successivamente Viene fissata su di un letto di pece dura, quasi cristallina, su stesa anzitempo una superficie piana, dove la lastra Viene fissata a caldo con il fuoco per assorbire i colpi del Cesello evitando così di danneggiare il manufatto. In sintesi: con la pece tenera si ottengono rilievi anche considerevoli ma imprecisi, Mentre con la pece dura si stabilizza il lavoro e si rifinisce il tutto. Una volta presa la dimestichezza Necessaria nel muovere gli attrezzi, gli allievi iniziano uno profilando Lavorare e disegnando i contorni, si modellano i volumi, si accentuano i decori. Generalmente si lavora di più sul rovescio per poi rifinire sul dritto. Questo corso da a tutti il mezzo per trarre dal profondo di se Stessi la parte più creativa ed artistica. Sotto la guida di un maestro orafo, gli studenti impareranno uno forgiare il metallo secondo le Loro più profonde inclinazioni.

Lavorazione delle Cere.

Ricavare Dalla morbida cera le forme più fantasiose DA REALIZZARE in metalli preziosi. Alla base di Ogni gioiello vi è un disegno. Il disegno è il mezzo con CUI L’Artista Rende concreta la sua idea, permettendo all’orefice di realizzarla. Sulla base del disegno Viene poi creato il modello in cera o in metallo con il Quale Verrà prodotto lo stampo per la fusione o la matrice di gomma per la produzione in serie. Durante la realizzazione del modello in metallo é Fondamentale Tenere Conto delle modificazioni Che Esso Subirà Nelle successive fasi di lavorazione, ossia i ritiri di dimensione subiti prima Dalla Matrice in gomma, poi dalle cere, e infine dal pezzo fuso; le Differenze di spessore nei vari punti dell’oggetto EI Problemi Che incorrono Durante la solidificazione del metallo. Verranno poi realizzati Anelli e oggetti vari utilizzando dei semilavorati in cera dura Che si trovano in  commercio sotto forma di blocchi, di lastre di Diverso spessore, in sezioni tubolari, e Ellittiche semi tubolari una parte AVENTI Piatta. Servendosi di un archetto e di un’apposita sega per cera il modellista taglia Innanzitutto da un tubo di cera  preformato l’anello di base. L’anello di base Viene poi modellato con vari utensili. Una volta terminato, il modello Viene accuratamente rifinito. In questa fase é importante non dimenticare Che Ogni minimo dettaglio creato sul modello Verrà poi riprodotto nell’oggetto in metallo. Un modello accuratamente finito riduce al minimo le Operazioni di lucidatura dell’oggetto Fuso e, di conseguenza, lo scarto di metallo prezioso. Il corso è Tenuto uno lezioni da quattro supplenti docenti esperti del Settore.

Incisione.

Il corso semestrale o annuale per ricavare dal metallo prezioso affascinanti disegni, semplici iscrizioni e particolari. Dopo la preparazione dei bulini gli allievi inizieranno uno segnare e incidere le lastre di metallo, Preparato su tavolette di legno e cera lacca, con motivi geometrici semplici fino a giungere uno disegni floreali sempre più Difficili. Il tutto sempre con la guida di veri artigiani incisori da anni nel Settore.

Traforo Fiorentino.

La raffinatezza della gioielleria Che da secoli Rende famosa nel mondo Firenze, e ‘finalmente  materia di un corso Scolastico: lo stile Fiorentino del traforo. Disegni semplici ed elaborati, prendono forma sotto le Sapienti mani di esperti artigiani. Traforo uno nido d’ape, Ornato realizzazione di gioielli in stile, Fiorentino classico ma sempre Estremamente attuali, sono le materie del Corso di Traforo Fiorentino.

 

Per ulteriori informazioni: “Perseo” SCUOLA PER L’ARTE DELLA GIOIELLERIA

www.perseoschool.it

info@perseoschool.it 

+39 055 284996

 

Scuola d’Arte Orafa Perseoultima modifica: 2009-11-06T10:06:00+00:00da perseo1998
Reposta per primo quest’articolo
Tag:, , , , , , , , ,

Lascia un commento